Correzione difetti refrattivi

doctor-surgery-eyes

Correzione difetti refrattivi

L’occhio umano funziona come una lente e quando l’occhio soffre di un difetto di rifrazione l’immagine che colpisce l’occhio viene proiettata in modo atipico e viene percepita dal paziente alterata. La chirurgia refrattiva agisce sulla “lente”  correggendo i difetti di rifrazione provocati dalle più comuni patologie della vista quali: miopiaastigmatismo ipermetropia. E’ una tecnica sicura ed efficace che interviene sulla cornea con un’ablazione laser che corregge i difetti di messa a fuoco.

I difetti refrattivi più comuni sono: miopiaastigmatismo ipermetropia che possono occorrere anche insieme. Oggi, grazie alle nuove tecnologie laser, questi difetti possono essere corretti intervenendo sul cristallino e sulla cornea riducendo lo spessore in alcune zone. Nel caso della miopia si interviene nella parte centrale della cornea; mentre, nel caso dell’astigmatismo si asseconda la parte allungata della cornea e infine nel caso dell’ipermetropia si agisce sulle zone periferiche.

Trattamenti refrattivi con laser ad eccimeri e femto-laser: PRK e i-lasik

Le cause di questa patologia oculare non sono ancora ben note, ma si è riscontrato che colpisce soprattutto individui che trascorrono molto tempo all’aperto e dunque esposti per lungo tempo ad agenti atmosferici e alla luce solare. Per questo è molto comune negli individui che svolgono attività all’aperto e che non utilizzano protezioni adeguate per gli occhi. Questa lunga esposizione agli agenti atmosferici e alla luce solare e le irritazioni croniche possono favorire l’insorgenza dello pterigio.